chiudi  
   
 
Titolo:
 
Regista:
 
Protagonisti:
 







regia di
GIANNI AMELIO

scritto e diretto da GIANNI AMELIO
fotografia LUAN AMELIO UJKAJ
montaggio SIMONA PAGGI
scenografia GIANCARLO BASILI
costumi MAURIZIO MILLENOTTI
suono ALESSANDRO ZANON
aiuto regista GIACOMO ARMANI
direttore di produzione MICHELE OTTAGGIO
ispettore di produzione LORENZO BATTISTI
coordinatrice di produzione TEA CAPPIELLO
segretaria di edizione TANIA SCALERCIO
trucco ESME’ SCIARONI
collaboratore alla sceneggiatura
FEDERICO FAVA

una produzione
BARTLEBYFILM
THE FILM CLUB
con RAI CINEMA
in collaborazione con
FONDAZIONE FARE CINEMA e
VISION DISTRIBUTION
prodotto da 
MASSIMO DI ROCCO
LUIGI NAPOLEONE
coprodotto da SIMONE GATTONI
in collaborazione con 
PAOLA PEDRAZZINI
PIER GIORGIO BELLOCCHIO

durata 16’
origine Italia
anno di produzione 2019

con
RENATO CARPENTIERI
e per la prima vota
DAODA SISSOKO

regia di Gianni Amelio

Così inizia questa storia
Un professore in pensione è seduto al tavolino di un bar all’aperto, in una bella giornata di sole. La cameriera gli porta la colazione. Subito dopo arriva un ragazzo, e il professore lo invita a sedersi, lo aspettava.
Il ragazzo ha la pelle scura, viene dal Mali. È ben vestito, sereno, pronto anche lui al “gioco” che il professore deve condurre.
Si tratta di una gara di enigmistica, dove si vince compilando per intero un cruciverba. Ma c’è una variante che rende la prova impossibile: indovinare le soluzioni prima ancora che venga posto il quesito.
E tuttavia il ragazzo arriva alla fine. O quasi…



 
 
         
  pressbook
manifesto
         
  rassegna stampa    
 



 

 

photogallery

 

 
clip video
 
 

 

Kinoweb.it - a cura di Viviana Ronzitti e Fabrizio Giometti - Via Domenichino 4 00184 ROMA - P.IVA 09419491007