chiudi  
   
 
Titolo:
 
Regista:
 
Protagonisti:
 


Le indagini di
LOLITA LOBOSCO
regia di Luca Miniero

in onda su RAIUNO
da domenica 21 febbraio 2021

regia LUCA MINIERO
soggetto di puntata e sceneggiatura
MASSIMO GAUDIOSO
DANIELA GAMBARO
MASSIMO REALE
liberamente tratto dai romanzi di
GABRIELLA GENISI
editi da Sonzogno e Marsilio Editori
direttore della fotografia 
FEDERICO ANGELUCCI AIC
montaggio
PIETRO MORANA
LUCA MONTANARI
SARA PETRACCA A.M.C.
musiche originali SANTI PULVIRENTI
Edizioni musicali
EMERGENCY MUSIC ITALY
scenografia
MASSIMILIANO NOCENTE
costumi ELEONORA RELLA
fonico di presa diretta
MARCO FIUMARA
casting CLAUDIA MIGNOSI
aiuto regista CHANTAL TOESCA
direttore di produzione
FRANCESCO LOPEZ
produttore creativo
RICCARDO CIANCARELLI
produttore RAI
FILIPPO RIZZELLO
organizzatrice generale
MARIA PANICUCCI

prodotto da
ANGELO BARBAGALLO e
LUCA ZINGARETTI
per BIBI FILM TV e ZOCOTOCO
in collaborazione con 
RAI FICTION
con il contributo di
REGIONE PUGLIA
APULIA FILM COMMISSION

distribuzione internazionale RAI COM

durata episodi 100’
genere giallo, commedia
location Puglia, Lazio

CAST ARTISTICO
LUISA RANIERI
FILIPPO SCICCHITANO
GIOVANNI LUDENO
JACOPO CULLIN
BIANCA NAPPI
GIULIA FIUME
con la partecipazione di
LUNETTA SAVINO
e con
NINNI BRUSCHETTA
e con
PAOLO BRIGUGLIA
e con
ALESSIO VASSALLO
con la partecipazione di
RAZ DEGAN

regia di Luca Miniero
Lolita è una donna del Sud, mediterranea, vivace, empatica e single in carriera; vicequestore del commissariato di polizia a Bari, sua città natale dov’è appena tornata dopo un lungo periodo di lavoro nel Nord Italia.
A capo di una squadra di soli uomini per essere autorevole Lolita non ha bisogno di castigare la sua innata sensualità. In un mondo ostinatamente governato dai maschi come quello dell’investigazione e della giustizia, Lolita sceglie di rimanere se stessa, un prezioso mix di esplosiva bellezza e un pizzico di malizia che le permette non solo di affermarsi sui colleghi uomini, ma anche di combattere il pregiudizio di alcune donne.
Lolita però, nonostante sprigioni fascino e bellezza, non ha mai avuto una storia importante. Trova sempre delle scuse per non impegnarsi: il lavoro, il poco tempo, il suo ruolo, i difetti del partner, il desiderio di indipendenza.
È di natura passionale, ma c’è qualcosa che la blocca, qualcosa che ha a che fare con il suo passato famigliare... segue nel pressbook
 
 
  pressbook   clip video
         
  rassegna stampa
fino al 17.02.2021
  rassegna stampa 2
dal 18.02.2021
 

 

 

 


photogallery

 

 

 
 
Kinoweb.it - a cura di Viviana Ronzitti e Fabrizio Giometti - Via Domenichino 4 00184 ROMA - P.IVA 09419491007